Home " Betrothal " Problemi e difficoltà prima del matrimonio

Problemi e difficoltà prima del matrimonio

Molte future spose sperimentano alcune ansie pre-matrimoniali e può essere davvero difficile per loro affrontarle. Mentre pensieri come le fasi di preparazione al matrimonio e il passaggio a un nuovo ordine dopo le nozze a volte avvolgono la futura sposa con sogni rosei e frenetici, purtroppo di tanto in tanto si trasformano in incubi. Sia dolce che salato... Questa deve essere una delle prime prove del matrimonio. Naturalmente è possibile superare questi momenti che vivrete con dolce e amaro.

Consigli per superare l'ansia prematrimoniale

Probabilmente non sarebbe sbagliato dire che le ansie prematrimoniali sono presenti in ogni donna sposata. Pertanto, la prima cosa da fare per liberarsi di queste ansie è smettere di fingere che non ci siano problemi; non ignorare i problemi. Portarli alla luce del sole invece di seppellirli, esaminarli in modo che le piccole ansie accumulate non si trasformino in un grande vulcano combinandosi con la stanchezza del giorno del matrimonio. Per questo motivo, il nostro primo compito è quello di identificare i problemi. Visto che abbiamo detto di analizzare i problemi, parliamo prima dei fattori che causano l'ansia pre-matrimoniale determinati dagli esperti. Datevi la possibilità di soffermarvi su di essi e di rifletterci sopra. Nel resto dell'articolo parleremo di consigli semplici ma efficaci per risolvere questi problemi.

Quali sono le ansie che si provano prima del matrimonio e perché?

Ci sono così tanti elementi che possono essere elencati sotto questa voce... Ma è possibile sapere quale argomento causerà più stress a chi. Alcuni di noi spese di matrimonio Mentre alcuni di noi ci pensano a lungo, altri si preoccupano della libertà. Il nuovo ordine, un'altra casa, la capacità di adattarsi a qualcuno... Domande come "Sono pronto per il matrimonio? Sarò in grado di farlo funzionare? È la persona giusta?" riecheggiano nella nostra mente... A parte tutto questo, il fatto che la lista di cose da fare in nome dei preparativi per il matrimonio sia vaporosa e intensa è un motivo in sé.

Fate comunque un respiro profondo. È tutto così naturale e vale per tutti coloro che stanno attraversando questo processo che non siete mai soli. Dovete solo calmarvi un po'. Vediamo ora i consigli che abbiamo preparato per voi per liberarvi da queste ansie.

Il più costoso non sempre significa il più bello

Sì, avete ragione: "Non ci sposeremo dieci volte", vi sentiamo dire. Sì, avete di nuovo ragione, il settore dei matrimoni è in continua crescita, cambia e sviluppa nuove tendenze. Ad ogni nuovo matrimonio, fidanzamento, invito, si incontra una nuova bellezza. Naturalmente, vi interessa e la aggiungete ai vostri progetti di matrimonio. Ma pensate anche a come la vostra crescente lista di "preparativi" possa mettervi in difficoltà dopo il matrimonio? Ricordate che il matrimonio non è fatto per rendere le cose difficili, ma per rendere la vita più facile agli sposi. Che il vostro anello sia meno nero ma più sereno. Il vostro abito da sposa può non avere la marca della figlia del vicino, ma se scegliete il modello di abito da sposa giusto che vi rispecchia, non perderete nulla della vostra eleganza al vostro matrimonio.

Naturalmente, per questo, dovete prima scegliere un abito da sposa che si adatti al vostro stile. Se avete difficoltà a scegliere, potete leggere i seguenti articoli come guida: Scelta dell'abito da sposa in base alla location del matrimonio e Scelta dell'abito da sposa in base alla corporatura. Ma non finisce qui, ovviamente. Ci sono alcuni aspetti da considerare quando si sceglie un abito da sposa. Questo articolo vi guiderà a questo proposito: Cose da considerare quando si sceglie un abito da sposa.

Se i problemi finanziari vi portano a un punto insormontabile, valutate la torta nuziale, la sala, i gioielli, il parrucchiere, i fiori di nozze e persino la corona da questo punto di vista. Con queste idee minimaliste, allungare il piede in base al piumone ridurrà al minimo le preoccupazioni di bilancio.

Siate onesti e non esitate a comunicare, non arrendetevi.

La sincerità è una delle virtù che si superano rapidamente. Non esitate a parlare di tutti gli argomenti che vi attanagliano con la persona con cui costruirete una vita. Condividere la vita con la persona che amate, da un lato, vi porterà una gioia che non vi entra dentro e, dall'altro, vi farà venire in mente i possibili problemi che potrebbero sorgere. L'unico modo per superare queste paure e ansie è rimanere sempre in dialogo con il partner.

Pianificare, elencare, prendere appunti

Quando si parla di ansie pre-matrimoniali, la prima cosa che ci viene in mente è quella di non essere programmati. Ma naturalmente avremo dei suggerimenti per la nostra futura sposa a questo proposito.

Potete considerare il vostro matrimonio come la più grande festa della vostra vita. Siete entrati in un intenso periodo di preparazione. Il tempo diminuisce di giorno in giorno e siete preoccupati di non riuscire a crescere. Quello che dovete fare è pianificare tutto quello che vi viene in mente. Durante la pianificazione, non dimenticate che ogni tappa non è un peso sulle vostre spalle, ma la dolce corsa che state preparando con la persona amata. Scrivete tutto quello che dovete fare. Scrivere è un metodo collaudato per calmarsi. Scrivendo, la mente si allontana dai pensieri ansiosi e si concentra su ciò che deve fare. Dopo aver fatto l'elenco, non dimenticate di spuntare ogni voce che avete fatto. Vi farà bene vedere che le cose da fare diminuiscono sulla carta bianca.

Ti meriti un caffè

Tutto ciò che riguarda i vostri ultimi tempi non è forse legato al "matrimonio"? Shopping di matrimoni, consigli per i matrimoni, consigli per i matrimoni, bla bla bla... Come si dice? C'è freschezza in un cambiamento di luogo. Per esempio, una piccola fuga tra donne con le vostre amiche preferite vi farà sicuramente bene. Non dimenticate che una chiacchierata sincera con le amiche davanti a un caffè ha spesso un effetto psicoterapeutico.

Piangere

Sì, detto così sembra una maledizione. Purtroppo, in molte parti della nostra società, il pianto è ancora visto come una debolezza. Fortunatamente, la verità non è affatto così. Se i vostri timori per il matrimonio sono accompagnati dal desiderio di piangere, non affaticatevi a trattenere le lacrime. Questo aggiungerà tensione alle vostre preoccupazioni. Il pianto agisce come un tranquillante. Provoca la secrezione dell'ormone della felicità. Le tossine presenti nel corpo vengono eliminate. Aiuta a rilassarsi e permette di affrontare i problemi. Forse dovremmo considerare il detto "piango e vado" da questo punto di vista.

Potrebbe essere necessario il parere di un esperto

Avete individuato le vostre ansie prematrimoniali, le avete affrontate e poi avete lottato per liberarvene. Tuttavia, le vostre paure sono ancora davanti a voi in tutto il loro splendore? Non dovreste ignorare l'idea di chiedere il parere di un esperto. Il supporto di un terapeuta matrimoniale o di uno psicologo vi darà fiducia nei passi che farete. L'aiuto di un esperto viene spesso considerato come un passo da compiere in caso di problemi post-matrimoniali. È vero che non c'è nulla di cui vergognarsi o di cui vergognarsi di un supporto professionale in ogni fase della relazione. Se c'è un problema che non riuscite a risolvere, fare ciò che è necessario fin dall'inizio vi darà un grande vantaggio nel processo di adattamento post-matrimoniale. Inizierete una nuova vita. "Il matrimonio è la più bella promessa di una vita". Non pensate che ne valga la pena per i lunghi anni felici che trascorrerete con la persona che amate?

Possiamo dire che queste sono le preoccupazioni che la maggior parte delle future spose prova prima del matrimonio. Ma, come abbiamo già detto, questo elenco non si esaurisce con l'estate. Allora, quali sono le vostre ansie prima del matrimonio? Aspettiamo i vostri commenti.

Navigazione posticipata

  • Prima del matrimonio può capitare di avere problemi e difficoltà con il partner, soprattutto a causa dello stress. Sono cose del tutto naturali, l'importante è mantenere la calma, ascoltarsi e risolvere questi problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *